Utente 140XXX
mio marito sta effettuando terapia con clorochina 1cp al dì da 250mg cura prescritta da reumatologo della columbus di roma.questa cura dovrebbe farla x 6 mesi visto che ultime analisi di 1 mese fà,avevano risultato positivo sul test dell"artrite reumatoide.comunque è da 1 settimana che gli sono ritornati i dolori alle mani e per questi usa efferalgan1000 fino a 3cp al dì ma con scarsi risultati.vorrei sapere che altri farmaci per alleviare i dolori può usare in alternativa al paracetamolo. Allora questa terapia con clorochina non stà facendo effetto?(iniziata il 10 agosto)vorrei un parere in merito.aspetto risposta.grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Se la diagnosi è davvero quella di artrite reumatoide la terapia mi sembra inadeguata. Sarà meglio ricontattare il Centro che ha formulato la diagnosi per una riconsiderazione del caso. Cordiali saluti.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 140XXX

buongiorno,ma come la terapia con clorochina non è adatta?è stato ricoverato anche per un day-hospital sempre in reumatologia alla Columbus e tutt"ora fa gli esami e visita ogni 3 mesi.ha sempre i valori alti del reuma-tes.ma allora secondo Lei quale è la terapia giusta?aspetto risposta.grazie

[#3] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La terapia dell'artrite reumatoide, se di questo si tratta e se non sussistono particolari controindicazioni, prevede l'uso di methotrexate o di altri DMARDs, eventualmente anche biologici, in grado di modificare l'evoluzione delle malattia. Cordiali saluti.
Mauro Granata