Utente 122XXX
Buonasera Dottori.

Quasi un anno fa, salendo sui sedili posteriori di una 500, ho urtato involontariamente gli agganci delle cinture di sicurezza, in particolare la zona intergluteo e ricordo che mi ha provocato un forte dolore.

Arrivato a casa ho notato che c'erano perdite di sangue e di un liquido incolore. Il dolore persisteva anche quando mi sedevo su una sedia.

Credendo fosse solo una botta, non mi sono degnato di una visita dal mio medico curante. Col tempo, infatti, il dolore e le perdite si sangue svanirono, così pensai che il problema fu risolto.

Sono una persona sedentaria, e non pratico attività fisiche. Ieri sera però mi è capitato di fare movimento e stamattina mi sono svegliato con lo stesso dolore di un anno fa e con un rigonfiamento nella zona della botta. Ci sono ancora le stesse perdite di liquido incolore e toccando anche leggermente con il dito provo un certo dolore e fastidio.

Aspettando una Vostra risposta, Vi auguro una buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
E' necessaria una visita per escludere l'eventuale presenza di una cisti pilonidale. Cordiali saluti.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 122XXX

Buongiorno Dr. Granata, la ringrazio per la sua risposta tempestiva.

Stamattina provo meno dolore di ieri e il gonfiore è meno accentuato.
Se fosse una cisti non dovrei avere lo stesso gonfiore di ieri?

Mi scusi per la domanda è pura curiosità. Le farò sapere immediatamente la diagnosi del mio medico curante.

Grazie e buona giornata.