Utente 569XXX
Buon giorno, sono una ragazza di 34 anni e da circa 12 anni mi stanno curando per il LUPUS. Il mio reumatologo mi dice scherzosamente che ho un piccolo lupetto, perchè è in forma leggera e fino ad oggi non ha dato problemi di rilievo. Ora però mi viene un dubbio, perchè mi è capitato di leggere in una rivista che a volte il LUPUS può essere scambiato per CONNETTIVITE DIFFERENZIATA: a dire il vero anche se sto in estate per ore ad abbronzarmi al sole, sento di stare bene e non mi succede nulla ed anche questo mi fa pensare. Io vorrei solo chiederVi se esistono analisi o test mirati o comunque particolari analisi specifiche per verificare se ho il LUPUS o la CONNETTIVITE DIFFERENZIATA. Nel caso si possa fare questo tipo di indagine e di verifica, ben volentieri Vi invierò poi tutti i dati clinici che mi chiederete. Ringrazio di cuore per la gentile attenzione ed invio i migliori saluti.
Patrizia

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Effettivamente la fotosensibilità è un sintomo molto importante nella diagnostica differenziale delle malattie del connettivo e la sua assenza ha sicuramente un influenza sull'orientamento clinico. La connettivite INdifferenziata (Undifferentiated connective tissue disease) rappresenta una diversa forma di connettivite con caratteristiche, anche prognostiche, diverse. Considerata la difficoltà di giudizio in un contesto come questo sarebbe il caso di parlare dei suoi dubbi al suo specialista di riferimento. MG
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 569XXX

Grazie mille