Utente 220XXX
Salve ho giò scritto altre volte per dolori diffusi in tutto il corpo, preciso chene soffro da circa 6 anni, ho consultato vari reumatologi che alla luce di tutti gli esami negativi non hanno saputo fare una diagnosi precisa.
In ultimo ho contattato un medico internista che mi ha prescritto il deltacortene da 25 mg e il tauxib con i quali ho avuto devo dire un sollievo sognificativo.
Preciso che ho già preso antifiammatori abbastanza forti Lyrica e non ho mai trovato alcun sollievo.
Lo stesso medico asserisce che io sono ammalato di polimialgia reumatica.
chiedo soltanto se è possibile che questa malattia si possa contrarre alla mia età e se è possibile inoltre che tutti gli esami siano negativi.
Grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Tamburello

24% attività
0% attualità
0% socialità
LEGNANO (MI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
Gentile Utente,
da come descrive i sintomi (non molto chiari), dalla sua giovane età e dalla negatività degli esami (anche se non specifica quali), è molto improbabile che lei soffra di Polimiagia Reumatica.
il Lyrica non è un farmaco antinfiammatorio.
dovrebbe essere più chiaro nella descrizione dei sintomi, anche se un consulto virtuale è limitativo, essendo appunto "virtuale".
Cordialità
Dr. Antonio Tamburello

[#2] dopo  
Utente 220XXX

I sintomi sono iniziati nel 2006 circa, il primo dolore fortissimo è partito dal coccige.
Il dolore era talmente intenso che non riuscivo a stare ne in piedi ne' seduto nè a letto tanto e vero che dopo diverse cure farmacologiche e non, sono stato operato nel 2007 di resezione dei nervi sacro coccigei.
Dopo l'intervento è andata meglio ma continuavo ad avere dolori dalla parte destra del coccige.
Nel 2009 mi hanno prescirtto il coefferalgan che ha risolto il dolore al coccige.
Subito dopo ho cominciato ad avere dei dolori alle gambe, i tendini sembrava sperecassero come dei vetri, poi il dolore si è diffuso allo sterno e dallo sterno alla base del collo e del cranio.
Il dolore è pungente sia nelle parti del corpo sopradecritte che nelle braccia e nelle gambe.
Oggi ho una diagnosi di un reumatologo di fibromialgia, smentita da altri 3 reumatologi.
Ho ingerito inquesti anni come detto nella primo consulto diversi antifiammatori così comela Lyrica che sono al corrente che non è un antifiammatorio, ma solo il deltacortene e il Tauxib che mi ha prescritto un medico internista hanno fatto effetto significativo.
Preciso che ho finito la cura del deltacortene e Tauxib e sono dinuovo punto e a capo.
La ringrazio per l'interessamento.
E' chiaro che ho bisogno di un aiuto.
Lei cosa mi consiglia.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Tamburello

24% attività
0% attualità
0% socialità
LEGNANO (MI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
Gentile Utente,
dai sintomi descritti è improbabile che abbia una Polimialgia reumatica.
così come descritti, i sintomi, sembrerebbero più vicini ad una Fibromialgia.
si rivolga ad un centro specialistico per un approccio diagnostico-teraputico adeguato.
cordialità
Dr. Antonio Tamburello