Utente 209XXX
Buongiorno,
mio marito deve fissare una visita da un reumatologo, perchè ha dei noduli (di Heberden?) in prossimità delle articolazioni della mano (proprio come suo padre, cui era stata diagnosticata l'artrosi). Alle mani non ha dolori, ma ultimamente, dopo l'attività sportiva (squash), li ha, sempre più fastidiosi, alle ginocchia.
È pure peggiorato il gomito (cui ha sofferto di epicondilite, quando giocava a tennis).
Ha 47 anni ed è fabico.
Oltre a rx, che esami (del sangue o altro) può fare per fornire un quadro completo al reumatologo?
Grazie.

[#1] dopo  
325037

Cancellato nel 2019
Gentile Utente,

basta fare gli esami di routine completi + gli indici infiammatori, quindi emocromo completo, ferritinemia, fibrinogenemia, transaminasi, sodiemia e patassiemia, calcemia, fosfatasi alcalina e gamma-GT, creatininemia, colesterolo e trigliceridi, glicemia, acido urico, VES, PCR, Reuma test, TSH, es. urine.

Dopo la visita, se il reumatologo lo riterrà opportuno, le prescriverà gli esami di secondo livello e/o gli esami radiologici.

Saluti

[#2] dopo  
Utente 209XXX

La ringrazio