Utente 480XXX
Salve,
ho 33 anni e sono affetta da A.R. da 3 anni, per i primi 2 anni sono stata trattata con Methotrexate ma visto lo scarso risultato da 5 mesi mi stanno somministrando Humira, complessivamente sto bene tranne per il polso destro che non guarisce ( è particolarmente gonfio e dolorante)nonostante abbia già fatto 2 infiltrazioni al cortisone anche se all'inizio trovavo netto miglioramento già dopo un mese cominciava a fare male.Dalla ecografia non sembrerebbe ci siano danni alla cartilagine/articolazione ma da quello che dice l'ecografo si è creato del liquido all'interno. Attualmente prendo 4 mg di cortisone al dì e brufen 600 mg, Lei dottore quale alternativa mi consiglia?
Grazie infinite
V.Ricra

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Germanò

24% attività
0% attualità
12% socialità
()

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2003
Non aggiungerei altro.

Occorre però valutare l'attività della malattia in generale. Se questa mostra segni di remissione stabile, tuttavia pur osservando periodiche manifestazioni di modesta entità, ci si limita a proseguire l'attuale terapia intervenendo con farmaci sintomatici o infiltrazioni al bisogno. Se invece l'attività della malattia non mostra evidenti stabili segni di remissione, occorre rivedere il dosaggio del MTX e dello steroide oppure passare ad altri farmaci biologici.
Giuseppe Germanò