Utente 370XXX
Soffro di reumatismo palindromico da ora mai trent'anni e durante tutto questo periodo ho assunto solamente antinfiammatori che ha avuto solamente effetti temporanei. Questi ultimi due anni gli attacchi di reumatismo sono stati più frequenti e violenti, di conseguenza ho richiesto una visita dal reumatologo che una volta svolta mi sono stati assegnati diversi farmaci: "reumaflex 10mg"(un flacone alla settimana),"delta cortene 25mg"(una volta al giorno) ed infine "folina"(una volta alla settimana). Ho iniziato ad assumere questi farmaci e vorrei sapere se daranno un risultato?

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Il reumatismo palindromico si caratterizza per episodi di infiammazione articolare di una o più articolazioni che possono autolimitarsi nel tempo oppure concretizzarsi in una vera e propria artrite reumatoide. Nella fase prodromica il farmaco di scelta risulta essere l'idrossiclorochina. Tale farmaco, utilizzato anche nelle forme iniziali di artrite reumatoide, rappresenta un medicinale con un ottimo rapporto di efficacia / sicurezza che ne rende l'assunzione maneggevole e sicura. Saluti cordiali.

Mauro Granata