Utente 377XXX
Salve, sono una ragazza di 21 anni, e da un anno e mezzo ho il braccio sinistro gonfio..in particolare l' avambraccio...quando prendo pesi poi sento dolore e pesantezza al polso...ho fatto le radiografie dove il risultato era la presenza di un edema, poi ho fatto l' elettromiografia, il dopler, l' ecografia ascellare, al seno e all avambraccio ma non hanno riscontrato nulla. Ho fatto una visita dall ortopedico e mi ha detto che forse era la circolazione e ho fatto le radiografie al torace ma nulla, poi sono andata dalla fisiatra che mi ha consigliato una visita da un reumatologo e mi ha dato delle pillole per la circolazione del sangue. Ho la ves a 35. Quale potrebbe essere la causa? Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

potrebbe trattarsi di un ostacolo al deflusso della linfa dall'arto superiore al torace (dotto toracico).

Si deve fare studiare in un ambiente specialistico (vascolare).

Buona giornata.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
Utente 377XXX

Salve dottore, mi avevano detto che poteva essere la linfa il problema per questo ho fatto l' rx al torace e il risultato era negativo, e anche il risultato dell' ecografia era negativo, pero' l' avambraccio si è gonfiato ancora a ridosso del polso e non so più che cosa pensare e quali esami fare. Grazie per la vostra risposta.
Buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non bastano una radiografia e un'ecografia.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale