Utente cancellato
potrebbe darmi una spiegazione per questa eco?Lieve distensione della guaina dei tendini dell'estensore comune delle dita a dx.Modesta peritendinite dell'estensore ulnare del carpo da ambo i lati.Non evidenti alterazioni dei canali osteofibrosi.Non evidenti alterazioni delle unghie e del letto ungueale.SI tratta di eco mano dx/sx..se possibile secondo lei quali cure fare per poter migliorare .grarzie

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

si tratta di una teno-sinovite degli estensori al polso.

Molto dipende anche dal tempo intercorso: se si tratta di un dolore che lei avverte da giorni, può essere sufficiente una trattamento più blando con laser yag, ultrasuoni o tecar.

Se invece il problema è datato (molte settimane), convierrebbe un trattamento molto più incisivo, ad esempio una infiltrazione locale di steroidi ad azione prolungata.

Si faccia comunque visitare da uno specialista:

http://www.sicm.it/it/chirurghi-e-professionisti/i-soci/mappa-soci-sicm.html

Buona giornata.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
102733

dal 2018
La ringrazio tantissimo.....perche le spiego....ho fatto questa ecografia un po' di tempo fa e purtroppo per altri problemi di salute che non ho potuto tralasciare,ho cercato di sopportare e sopravvivere con il dolore....oggi il dolore alla mano sembra più importante,tanto che anche la parte dolente risulta essere molto calda.Il mio fisioterapista mi ha consigliato di ripetere l'eco,perché anche per lui c'è qualcosa,qualche infiammazione...in corso.Allora sono andata da un ecografista che mi ha liquidato dicendo che non c'è nulla...quando io ho ancora forte dolore e fastidio. Io le chiedo con una diagnosi alla quale anche lei mi ha risposto dicendo di fare varie terapie che come dicevo non ho potuto fare..e' possibile che senza fare queste ultime il mio problema secondo l'ecografista sia scomparso?

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
La teno-sinovite è una infiammazione.

Deve farsi visitare da un chirurgo della mano.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale