Utente 103XXX
Salve sono un ragazzo di 37 anni sono ormai 5 mesi che soffro di epitrocleite bilaterale, cosi mi e' stata dianosticata da un neurochirurgo il medico di famiglia e un fisioterapista, ho fatto una risonanza magnietica alla cervicale e non e' risultato nulla, ho fatto del laser e della fisioterapia e una cura con del cortisone ma nono ci sono stati miglioramenti, volevo chederle se potrebbe essere artrite e se e' artrite che sintomi da ?
I mie sintomi sono un continuo fastidio (non dolore forte)anche a riposo negli avanbracci interni fino ai gomiti e qualche volta anche le dita, non ho rigidita alla mattina.
Che esami dovrei fare per avere una diagnosi piu' sicura? se puo' servire sono un donatore avis
grazie

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Escluderei qualche forma di artrite, anche se non sono specialista in materia (ma è un argomento che mi appassiona). Ne ha parlato con il Suo medico di famiglia?
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Dr. Mauro Ranieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
TAGLIACOZZO (AQ)
AVEZZANO (AQ)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
l'epitrocleite è una affezione della parte di tendine che si inserisce sull'osso (entesite),la bilateralità della sua affezione fa sospettare una patologia infiammatoria
pertanto è opportuno che lei esegua degli indici di flogosi e si faccia visitare da un reumatologo
cordiali saluti
dr mauro ranieri
mauro ranieri

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Il collega ha posto rilievo su un aspetto che non avevo considerato (non sono specialista). Faccia come dice Lui.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#4] dopo  
Utente 103XXX

i dolori che accuso sono leggeri e continui non ho dolore a svolgere qualsiasi attivita, non ho arrossamenti ne gonfiore e neanche rigidita e' un fastidio continuo che ho negli avanbracci, potrebbe essere una forma di artrite?
io lavoro piu' di otto ore al pc potrebbe essere quella la causa?
Il mio medico e anche il fisioterapista mi hanno detto che e' epitrocleite che non e'ancora a posto .
Saluti grazie