Utente 108XXX
mia figlia 19 anni,18 mesi fa ha iniziato con rash cutanei localizzati sui piedi gambe e ginocchia,inizialmente anche sugli avanbracci, che hanno diagnosticato come porpora o vasculite arti inferiori seppure ogni esame è sempre risultato nella norma.nell'ultimo mese vi è una presenza di Proteinuria nelle 24 ore 385 mg/24h su 1.750 ml.Per tutto questo periodo ha fatto terapia con Plaquenil 200mg pranzo-cena e nei momenti di maggiori manifestazioni cutanee ha assunto Claritin x 3/4 gg e nella fase iniziale ha assunto Deltacortene x circa 5 mesi 20mg.al giorno che è stato scalato in quanto comunque non sembrava sortire effetto.Siamo molto preoccupati dall'attuale coinvolgimento renale oltre al fatto che da,ripeto ormai da quasi 2 anni,tra analisi di ogni specie non riusciamo a sapere la reale natura della malattia e una eventuale giusta cura.Vorremmo un parere e conoscere,se ci fossero,eventuali specialisti nella ns.citta Napoli.
Grazie e saluti.

[#1] dopo  
Dr. Roberto Pini

20% attività
0% attualità
0% socialità
BESANO (VA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
Gentile Signora, la descrizione che lei propone rimanda ad un quadro clinico di vasculite leucocitoclasica.
Spesso non è facile arrivare alla causa di questa affezione. Qui di seguito le indico gli esami da eseguire.
· emocromo completo
· VES
· esame urine, azotemia, creatininemia
· GOT, GPT, fosfatasi alcalina
· CPK, aldolasi
· elettromiografia
· crioglobuline, criofibrinogeni
· test per epatite B e C
· ANA, anti-DNA, anti-Ro(SS-A)
· C3, C4, CH50, CIC
· fattore reumatoide
· ANCA, ACA
E inoltre : Rx torace.
Qualora ciò non fosse sufficiente sarà opportuno eseguire una biopsia cutanea.
In ogni caso la paziente dovrà essere seguita da uno specialista reumatologo.
Un cordiale saluto.


Dott. ROBERTO PINI.
e-mail : robertopinitalia@gmail.com

[#2] dopo  
Utente 108XXX

Mi scuso per il tempo trascorso, ma ci tenevo ad inviare i risultati degli esami effettuati :

Proteinuria 24 ore : 262 mg/24h rif.to <150 Diuresi 1750.

Clearance 73,7 ml/min rif.to 70-160

Creatininemia 1,17 mg/dl rif.to 0,6 - 1,30

Complemento C3 102,5 mg/dl rif.to 90 - 180

Complemento C4 56 mg/dl rif.to 20 - 50

CPK 123 U/l rif.to 24 - 170

LAC Assenti

IMMUNOCOMPL.CIRC IGG 5,0 negativo :<40

Attivita' emolitica complemento 121 rif.to 118 - 180

PT
Attivita' 86 % rif.to 70 - 120
INR 1,10 Val.norm.: 0,8 - 1,15

PTT
Attivita' 29 secondi 25 - 35
Ratio 1,01 0.80 - 1,23

Sodiemia 147 132 - 148

Potassiemia 4,2 3,7 - 5,0

ENA Assenti

IgG Anticardiolipina 14 Negativo : <15

IgM Anticardiolipina 3,0 Negativo : <15

Spero voglia farmi avere un suo parere. La ringrazio anticipatamente.

[#3] dopo  
Dr. Roberto Pini

20% attività
0% attualità
0% socialità
BESANO (VA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
Gentile Signore, gli esami eseguiti non permettono, ancora una volta, di formulare una diagnosi. Però, visto l'interessamento renale, consiglierei di rivolgersi ad un nefrologo. La eventuale esecuzione di una biopsia renale potrebbe far luce sul caso.
Un cordiale saluto.
Dott. ROBERTO PINI.
e-mail : robertopinitalia@gmail.com