Utente 245XXX
Buongiorno Dott.,
circa 6 mesi fà ho effettuato un'ecografia il cui esito è stato:
Esito: bilaterale presenza di alcune formazioni anecogene di tipo costico di diam. subcentimetrico. Bilaterale presenza di alcune formazioni ovalari solide ipoecogene, ben delimitate e non vascolarizzate, compatibili con fibroadenomi, si osservano a sn a carico dei QQSS diam. 7.8x4, ai QQINF diam 7.2x3, a dx tra i QQEE in sede periareolare del diam. 10x3.8. controllo max annuale.
Però da circa 2 mesi, mi sono accorta che sul lato sx inferiore del seno sx ho un nodulo (sinceramente non capisco se è lo stesso che risulta dall'ecografia), il fatto è che mi fa male al tatto dopo, 10-15 gg. dal ciclo, dopo mi passa, ma poi si ripresenta il dolore o fastidio.
Sono preoccupata, è possibile un aggravvarsi del fibroadenoma in così poco tempo o la crescita di un nuovo nodulo.
La ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Il fibroadenoma è benigno, non evolve verso la malignità, in genere è asintomatico, ma talvolta può essere dolente.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Per sapere se si tratta di un nodulo a recente insorgenza o del fibroadenoma già rilevato occorre una visita.
Annoni Andrea, MD