Utente 254XXX
salve dottore, il 21/01/13 ho eseguito la seguente ecografia al seno, premetto che ho 33 anni ed ho partorito da 7 mesi con un cesareo, ma nn ho allattato al seno poiche' avevo poco latte e nn ho dovuto prendere nulla per mandarlo via.
Entrambe le mammelle si caratterizzano per la presenza di tessuto fibroconnetivale ad ecostruttura iperecogena, con aree ipoecogene da riferirsi a tessuto adiposo.
Assenza di evidenti lesioni nodulari e cistiche a carico di entrambe le mammelle.
Modesta ectasia duttuale bilaterale.
Regolari i legamenti del Cooper.
Assenza di linfoadenopatie dei cavi ascellari di destra e sinistra
Utile visita periodica.
dopo questa eco ho provato a premere il capezzolo destro ed è fuoriuscita una macchiolina bianca sembra latte, esce solo se viene stimolato. Puo essere ancora latte avendo partorito da 7 mesi? dopo quanto tempo questo fenomeno nn accadrà piu?attendo una sua risposta saluti e grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Sì può essere latte ed è normalissimo dopo 7 mesi.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html
Annoni Andrea, MD

[#2] dopo  
Utente 254XXX

Grazie mille per la risposta dottore, solo un'ultima cosa la modesta ectasia duttuale che è citata nell'ecografia ha a che vedere con le goccioline di latte che vedo se premo il capezzolo? dopo quanto tempo dalla gravidanza il fenomeno dvrebbe cessare?

grazie mille

saluti

[#3] dopo  
Utente 254XXX

Salve dottore le volevo dire che queste goccioline escono da entrambi i seni a volte bianco latte a volte piu chiare sto tranquilla? anche dopo aver fatto l'eco sopra citata?

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Avendo fatta visita ed ecografia e per le caratteristiche delle secrezioni BILATERALI
può stare tranquilla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 254XXX

Salve dottore grazie mille per la sua risposta!
Volevo solo sapere dopo quanto tempo dalla gravidanza cessano di uscire premendo il capezzolo e se l'ectasia duttuale ha a che vedere con questo
inoltre ho fatto solo eco e nn la visita.

saluti

grazie mille

[#6] dopo  
Utente 254XXX

Entrambe le mammelle si caratterizzano per la presenza di tessuto fibroconnetivale ad ecostruttura iperecogena, con aree ipoecogene da riferirsi a tessuto adiposo.
Assenza di evidenti lesioni nodulari e cistiche a carico di entrambe le mammelle.
Modesta ectasia duttuale bilaterale.
Regolari i legamenti del Cooper.
Assenza di linfoadenopatie dei cavi ascellari di destra e sinistra

[#7] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
I tempi sono variabili da caso a caso anche lunghi (anni)
Annoni Andrea, MD

[#8] dopo  
Utente 254XXX

salve dottore le secrezioni sono ancora da entrambe i seni solo se premo il capezzolo il mio gine mi vorrebbe dare una pillola che blocca la formazione di latte che faccio la devo prendere? e se faccio fare il suo corso aspettando che cessino da sole? questa pillola di cui parla avrà effetti sul seno nel senso che rischio la formazione di cisti ecc
inoltre volevo sapere un'ultima cosa il referto dell'eco è normale? che significa aree ipoecogene da riferirsi a tessuto adiposo?
saluti
la ringraziio


saluti

[#9] dopo  
Utente 254XXX

per favore mi puo rispondere prima che vado dal mio ginecologo?

grazie mille

[#10] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non si può interferire a distanza con la prescrizione di una terapia, ma in questo caso aspettare una "risoluzione fisiologica" di una galattorrea bilaterale non comporta alcun rischio.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#11] dopo  
Utente 254XXX

Salve dott. Catania grazie mille per la risposta, sono andata dal mio ginecologo il quale mi ha dato il dostinex per due giorni ma ha anche detto che se nn ho fastidi posso anche nn prenderlo anche perchè le secrezioni le vedo solo se stringo il seno fortissimo!!!! Volevo capire però se l'ectasia duttale riscontrata nell'ecografia già durante la gravidanza, prima nn c'era perchè nn è mai risultata prima di rimanere incinta, se puo regredire o avrò a vita i dotti dilatati. Le ricordo che ho partorito 8 mesi fa.


saluti e grazie mille lei è una persona davvero speciale!!!!!

[#12] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
L'ectasia duttale nel suo caso la considererei del tutto fisiologica e quindi non me ne
preoccuperei e non farei nulla...oltre ad evitare di strizzare "fortissimo" i capezzoli.
(^______^)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#13] dopo  
Utente 254XXX

salve dottore grazie per la sua risposta, mi può dire perchè nel mio caso è fisiologica l' ectasia duttale? prima di rimanere incinta nn l'avevo e vorrei sapere se è una cosa che regredisce con il tempo

saluti e grazie ancora.

[#14] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' un fenomeno TRANSITORIO legato alla gravidanza e allattamento

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/67881-ectasia_duttale_per_il_dott_catania.html

https://www.medicitalia.it/dizionario-medico/ectasia-duttale
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#15] dopo  
Utente 254XXX

Salve dottore in questi giorni ho fatto anche la visita da una senologa, la quale mi ha fatto solo la visita senza eco, dopo la visita mi ha detto che ho l'ectasia duttale e basta poi le ho mostrato l'eco ha letto il referto ossia Entrambe le mammelle si caratterizzano per la presenza di tessuto fibroconnetivale ad ecostruttura iperecogena, con aree ipoecogene da riferirsi a tessuto adiposo.
Assenza di evidenti lesioni nodulari e cistiche a carico di entrambe le mammelle.
Modesta ectasia duttuale bilaterale.
Regolari i legamenti del Cooper.
Assenza di linfoadenopatie dei cavi ascellari di destra e sinistra
io prima della visita le ho detto che ho partorito da 8 mesi e che avevo delle secrezioni dai capezzoli nn spontanee.
mi ha detto che per eliminare l'ectasia duttale dovrei avere un'altra gravidanza e fasciarmi il seno altrimenti è una cosa che avrò a vita vorrei sapere se è così anche perchè io ho già due figli ho 33 anni e nn vorrei avere altre figli grazie mille
saluti.



[#16] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sull'ectasia duttale le ho già risposto
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#17] dopo  
Utente 254XXX

ok dottore grazie mille, secondo lei dovrei fare il dosaggio della prolattina?

grazie ancora

[#18] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ne ravvedo la necessità.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#19] dopo  
Utente 254XXX

salve dottore ho praticato un'eco in un altro centro per avere un confronto, dall'eco nn è uscito nulla di anomalo , il dottore mi ha detto che non c'è ectasia duttale il massimo dei dotti è di 1,9 mm per cui secondo lui nn ho nessuna ectasia duttale.
Le volevo chiedere una cosa quando si fa l'eco al seno si vede anche il cavo ascellare ma vedono fino al lato del seno? perchè io sento una ghiandola vicino all'ascella ma molto in basso vicino all'attaccatura del seno parte superiore.
Ieri ho provato di nuovo a vedere se ci sono ancora secrezioni e purtroppo ci sono ad entrambi i seni.

grazie mille le auguro buona giornata.


[#20] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma se le hanno appena spiegato CHE NON C'E' NULLA DI PREOCCUPANTE perchè ricomincia d'accapo ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#21] dopo  
Utente 254XXX

salve dottore, mia mamma è stata operata di carcinoma al seno 20 anni fa e credo che mi sto portando dietro questa cosa, ormai nn vivo piu bene penso sempre di avere qualcosa al seno. Quando devo iniziare a fare la mammografia? ho 34 anni grazie ancora e mi scusi.

saluti e buona serata.

p.s. io sono di Napoli se lei stesse qui sarei già venuta a visita!!!!


grazie mille ancora

[#22] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' un pò presto a meno che non ci siano dubbi ( e sin qui non ce ne sono) ed un rischio familiare molto alto.

https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/44/Come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#23] dopo  
Utente 254XXX

Buongiorno dottore, prima di tutto tantissimi auguri di Buona Pasqua!!!!
Le volevo raccontare di un episodio che mi è successo stamattina, nn appena alzata dal letto mi sono sentita bagnata altezza capezzolo ho guardato sulla maglia del pigiama e in effetti era bagnata un pò, ho provato a premere e sono uscite come sempre gocce di siero bianco anche dall'altro seno è normale che ora le secrezioni sono anche spontanee? ora sono 10 mesi che ho partorito, dalle eco al seno nn ho i dotti dilatati ed ho fatto anche gli esami della prolattina che è risultata nella norma (10)
mi puo aiutare a capire?

grazie mille e buona giornata augurissimi!!!!

[#24] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il fatto che siano bilaterali le secrezioni è senz'altro tranquillizzante e fa pensare ad una base funzionale che si può verificare anche con prolattina normale. Faccia la visita in tutta serenità per conferma.

Se vuole fare qualcosa di veramente utile

PREVENZIONE PRIMARIA (= stile di vita)
(Alimentazione + attività fisica)
https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/2253/FERMI-TUTTI-La-dieta-a
http://www.senosalvo.com/terapia_metronomica.htm
http://www.senosalvo.com/tutti_abbiamo_un_tumore.htm
http://www.senosalvo.com/vero_falso_dieta.htm
https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/90/L-attivita-fisica-riduce

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#25] dopo  
Utente 254XXX

Buonasera dottore, grazie mille per la risposta, la visita l'ho fatta il mese scorso quando le secrezioni nn erano spontanee ora la devo rifare secondo lei?

saluti e buona serata

[#26] dopo  
Utente 254XXX

Salve dottore, il mio ginecologo sotto mia insistenza mi ha fatto l'esame citologico delle secrezioni da entrambi i seni, il risultato è il seguente: alcune cellule schiumose su sfondo proteico amorfo. Assenza di cellule neoplastiche.
Mi può spiegare di cosa si tratta? e dato che il 5 giugno è un anno che ho partorito andranno via o devo aspettare ancora?

grazie mille

saluti

[#27] dopo  
Utente 254XXX

salve dottore, puo gentilmente rispondere sull'esito del citologico?

grazie mille le auguro buona serata!!!

[#28] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Faccio prima a rispoderle che io non avrei neanche fatto il citologico

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com