Utente 171XXX
Buonasera,
scrivo poichè da un paio di mesi continuano a venirmi delle "palline" sotto le ascelle. Non so se si tratta di ghiandole, di noduli, o cos'altro.
La "pallina" si presenta prima sotto un'ascella, poi sparisce dopo due tre giorni e ricompare sotto l'altra ascella o in un posto diverso nella stessa ascella.
Questa storia va avanti da un paio di mesi. Due settimane fa sono stata dal medico curante ma ovviamente il giorno in cui sono andata si erano sgonfiate e non si sentiva nulla. Mi ha detto di non preoccuparmi che potrebbe anche essere legato al ciclo.
A me prima d'ora non era mai successo. Mi devo preoccupare? Devo richiedere al medico di effettuare ulteriori accertamenti?
Mi ha chiesto se sentivo qualcosa di strano anche sul seno ma a me non sembra di percepire nulla. Anche perchè quando si gonfiano mi danno fastidio e sollevando il braccio sento tirare ed in quel punto avverto fastidio.
Ringrazio anticipatamente
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se "vanno e vengono" può stare senz'altro tranquilla in senso oncologico, ma ovviamente per una diagnosi la visita è assolutamente necessaria.

Provi a riparlarne con il curante

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com