Utente 339XXX
Ho un seno fibrocistico dall'età di 21 anni, ora ne ho 38 e qualche tempo fa ho avvertito delle fitte al seno destro ed inspiegabilmente mi sono trovata la mammella molto più gonfia. Al tatto percepisco noduli ingrossati che investono tutta la mammella, all'ospedale civile vogliono asportarmi la mammella,ma non capiscono cos'ho, dicono che potrei avere circosarcomi o tumore filloide, ma la mia ecografista vede solo un seno pieno fitto di noduli, non sono maligni, ma sono troppi e mi hanno deformato il seno. Se chiedo aiuto non mi danno farmaci, mi dicono che devo essere operata. Vorrei capire cos'è un tumore filloide, un circosarcoma e un seno nodulare.
Grazie infinitamente
Ombretta

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe trascrivere esattamente i referti degli esami clinici (visita) e degli esami strumentali eseguiti.

Da quanto scrive non si comprende il perché "le vogliano asportare la mammella " (??????)

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 339XXX

"Voluminose masse mammarie nodulari, si sospetta tumore filloide benigno o circosarcomi ". L'ecografista ha scritto semplicemente "Cisti inspessite plurime".
A Milano risultarono come cisti, sebacee addirittura, sorrisero pensando che volevo un'operazione di silicone, non credettero alla diagnosi catastrofica del tumore filloide, sostenendo che non era una massa unica ma cisti numerose. Il guaio è che ora si sono ingrossate nella mammella destra e dicono che se mi tolgo le mammelle è meglio perché tendono a crescere. A Milano sostengono però che i tumori sono unici, come una patata, io ho come un grappolo di cisti dure, in tutta la mammella destra ed in metà di quella sinistra che alcuni mi diagnosticano come noduli altri come cisti. Mi chiedevo se potrei mettere progestogel, all'ospedale se mi vedono mi operano e basta, non cercano la causa ed io sono disperata. Nessuno mi vuole aiutare, persino i tecnici della mammografia pensano male perché ho una mammella più grossa dell'altra. Io al tatto percepisco tanti nodulini vicini tra loro ed un seno sformato
Grazie comunque per avermi risposto subito

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Francamente non riesco a comprendere a distanza.

<<<<A Milano risultarono come cisti, sebacee addirittura, sorrisero pensando che volevo un'operazione di silicone, non credettero alla diagnosi catastrofica del tumore filloide,>>

Infatti non comprendo CHI e perché Le vorrebbero togliere il seno, che noi conserviamo per i tumori, quando la sua diagnosi ecografica è
>>>L'ecografista ha scritto semplicemente "Cisti inspessite plurime". >>

Hanno provato almeno a svuotarle sotto guida ecografica ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 339XXX

Si, mi hanno fatto la biopsia e non si riscontrano tumori maligni,ma sospettano tumore filloide. Il guaio è che le mie cisti vengono prese per un'unica massa, io però non capisco se un tumore filloide è un'unica massa o può essere tante cisti a grappolo.

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ci trascriva allora l'esito dell'agobiopsia e della ecografia.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com