Utente 339XXX
Salve e grazie per l'attenzione.Ho fatto una ecografia per prevenzione, ecco il risultato: quadro di mastopatia fibrosa con dilatazione duttale. Al limite tra i QQEE a dx, in regime ghiandolare periferica, presenza di formazione nodulare, ipoecogena, a margini netti, di 14.3x9.6 mm; l'ecostruttura risulta disomogenea per la presenza di spot iperecogeni e piccole calcificazioni intranodulari. Non si apprezzano aree di distorsione o attenuazione acustica posteriore. In entrambi i cavi ascellari linfonodi ipertrofici con caratteristiche reattive. Utile rx mammografia. dopo qualche giorno ho fatto la mammografia e questa è la diagnosi: a livello del QSE di dx si apprezzano delle microcalcificazioni irregolari. Scarsa nodulazione bilaterale. cavi ascellari liberi da adenopatie flogistiche. si consiglia microbiopsia stereotassica a dx per la classificazione delle calcificazioni. Ho fatto una visita all'ospedale della mia città ed il dottore mi ha detto che faremo una incisione per asportare il nodulo e farlo analizzare.. poi un altro dottore mi ha detto che le calcificazioni sono figlie del nodulo e che se il nodulo è benigno altrettanto saranno le calcificazioni. Sono molto ansiosa.. secondo Voi com'è il mio quadro clinico? l'intervento è necessario per stare tranquilla o si potrebbe agire diversamente? Secondo alcuni pareri è meglio non operare ma curare con l'alimentazione. Vi ringrazio fin da ora per il Vostro sostegno e per il Vostro parere professionale.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non saprei cosa risponderle perché io prima dell'intervento cercherei maggiori informazioni tramite una agobiopsia ecoguidata per l'esame istologico o almeno citologico.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/70-agobiopsia-mammella.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 339XXX

Vi ringrazio per l'attenzione e per la celere risposta Vi farò sapere quando ci saranno novità grazie mille.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com