Utente 302XXX
Salve ho eseguito qualche anno fa un ecografia mammaria e mi sono state riscontrate due formazioni contigue solide ed ipoecogene, le formazioni sono state seguite regolarmwntw con controlli ecografici e nn sono variate di molto di dimensioine. Ultimamente ho eseguito un esame citologico ed il referto riporta: materiale amorfo basofilo comprendente rare cellule schiumose ed alcuni lembi di piccole cellule duttali, talora disposte in strutture micropapillari. Il referto conferma la begnignità della formazione cosa devo fare??grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non si comprende il senso della sua domanda.

Perché è stato eseguito l'esame citologico ? C'erano dubbi diagnostici ?
Quale la conclusione diagnostica prima dell'agobiopsia ?

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 302XXX

Innanzitutto grazie mille per la risposta. L ago aspirato è stato eseguito per una maggiore tranquillità. Prima di esso comunque si pensava ad una formazione begnigna.
Grazie Buonaserata

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma le aveva già a maggio del 2013 leggendo il suo storico. Quindi il citologico è una conferma di benignità.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com