Utente 322XXX
Salve,
sono una donna di 40 anni. Per puro controllo di routine vista l'età, due settimane fa ho eseguito una mammografia ed ecografia alle mammelle con nulla di rilevante e tessuto omogeneo.
Una settimana fa ho fatto una ceretta ascellare (dopo un paio di giorni ho ripreso l'uso del deodorante) e dopo 4/5 giorni mi si è gonfiata in modo evidente l'ascella sinistra con "bozzi" dolenti al tatto o facendo alcuni movimenti. Ho avuto anche una giornata di febbre a 38. A livello superficiale esteriore nulla di particolare da rilevare se non un follicolo appena arrossato.
Sono andata dal mio medico di base che mi ha prescritto augmentin e ananase per una settimana. Ora sono a 3 giorni di terapia ma non mi sembra sia cambiato nulla se non la quasi scomparsa del dolore.
Questo mi preoccupa non poco... ho paura per qualcosa di brutto.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Abbia pazienza ancora qualche giorno.

Da quanto scrive sembra un problema infiammatorio (Idrosadenite ?) e non un problema oncologico.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com