Utente 352XXX
Buongiorno, circa un mese fa ho eseguito la mia annuale ecografia mammaria per un piccolo nodulo di pochi millimetri da tenere sottocontrollo. L'ecografia non ha rilevato problematiche. Pochi giorni dopo, prima con un fastidioso prurito, poi con un arrossamento localizzato, ho evidenziato la presenza sulla superficie inferiore del capezzolo sinistro (non sull'areola) di un ingrossamento simile ad un foruncolo. Così me lo sono spiegato e ho attribuito la cosa al fatto che la mia bimba di 1 anno e mezzo ha ancora il vizio di toccarmi il seno quando è in braccio e può inavvertitamente avermi graffiata (anche se non ricordo il caso specifico). Ora però sono passate alcune settimane e, seppure il prurito e il fastidio localizzato siano spariti, permane questa "bollicina" di qualche millimetro di diametro. Come posso comportami? Vale la pena eseguire un controllo? Di che tipo?
Ringrazio per l'attenzione e saluto cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' sufficiente una visita perché da quanto scrive è probabile che si tratti di una lesione dermatologica, sulla quale, comprenderà bene , è impossibile apportare ulteriori contributi perché occorrerebbe...vederla !

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com