Utente 151XXX
buonasera,
ho 35 anni e effettuo annualmente un'eco mammaria di controllo. circa un mese fa ho fatto l'ultima eco che è risultata nel complesso normale, emerge solo un quadro di mastopatia di grado severo (cosa di cui ero già a conoscenza avendo un seno molto ghiandolare), adesso, a differenza di un mese, ho iniziato la pillola anticoncezzionale (da due settimane) e mi sono accorta che nel seno destro si è ingrossata una ghiandola, in basso, che al tatto è dolente (sembra un bozzetto), solitamente questo tipo di ghiandole mi si ingrossano e mi fanno male in prossimità del ciclo, solo che stavolta questa ghiandola non tende a ridursi, può essere legata alla pillola questa cosa? quello che vorrei sentirvi dire sinceramente è che non puoi' essere nulla di brutto se meno di un mese fa l'eco era tutto a posto.....perdoantemi ma sono un'infermiera che ha lavorato con i malati terminali...e adesso purtroppo mi sembra sempre tutto irrisolvibile...anche cio' che effettivamente lo è.
grazie della risposta che vorrete darmi
saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sì è possibile che la pillola abbia influito su una base funzionale già precaria ed avendo eseguito recentemente una ecografia da quanto scrive ci sono molte ragioni per stare tranquilli.

Ma comprenderà bene che solo con la visita se ne può avere una conferma.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com