Utente 387XXX
Gent.mi Dottori,
chiedo un parere riguardo al referto di una mammografia bilaterale:

Mammelle a struttura prevalentemente fibroadiposa.
Millimetrica radiopacità a margini netti e regolari al QSE di destra.
Non si apprezzano in atto immagini riferibili a lesioni focali di carattere infiltrativo.
Non microcalcificazioni di significato patologico in atto.
Non significative linfoadenomegalie in corrispondenza dei prolungamenti ascellari.
Utile valutazione integrativa con esame ecotomografico.

L'esame è di mia madre, ha 62 anni e sia sua mamma, sia la sorella maggiore hanno sviluppato un carcinoma per fortuna preso in tempo e curato senza problemi.
L'ecografia verrà eseguita fra 20 giorni, ma nel frattempo chiedo se possiamo attendere con serenità il prossimo esame. Grazie.
Kitty

[#1] dopo  
Dr. Francesco Pellegrini

24% attività
12% attualità
12% socialità
OCCHIOBELLO (RO)
FERRARA (FE)
PORTO VIRO (RO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
Buongiorno Signora
attenda serenamente i 20 giorni per l'ecografia ma se dovesse trattarsi di un nuovo reperto, cioè quella opacità millimetrica non era presente nei controlli del passato, è meglio procedere anche con un accertamento cito/istologico perché a 62 anni non possiamo dare per scontato che si tratti sicuramente di una formazione benigna.
Gli esami mammografici in fondo servono ad anticipare una diagnosi clinica e salvano parecchie vite.
Tanti saluti
Dr. Francesco Pellegrini
chirurgo senologo

[#2] dopo  
Utente 387XXX

La ringrazio di vero cuore dottor Pellegrini.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Utente 387XXX

Gentilissimi Dottori,
Purtroppo la senologa e l'ecografista sono in ferie, l'ecografia è stata prenotata per il 24 agosto, chiedo se secondo voi c'è una certa urgenza. Il medico di famiglia ha visionato il cd delle lastre e il reeferto e ci ha tranquillizzati. Aggiungo che questa radiopacità non risultavano nei precedenti controlli, il seno è sempre stato caratterizzato da mastopatia fibrocistica. Grazie.
Cordiali saluti.

[#4] dopo  
Utente 387XXX

Buongiorno,
per fortuna dall'ecografia non risulta niente di anomalo, la radiopacità della mammografia è una cisti di 7mm. Consultando un'ecografia eseguita dalla senologa nel 2012 risulta nello stesso punto una cisti di 4mm. Puó darsic he questa cisti sia cresciuta di dimensioni a seguito di una caduta? Grazie.
Cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le cisti non hanno significato patologico, ma solo funzionale e possono insorgere in poche ore.

Consideri con tranquillità chiuso il dubbio diagnostico.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 387XXX

Grazie infinite dott. Catania, sono stati giorni di ansia, ma per fortuna conclusi felicemente.
Cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com