Utente 418XXX
Egregi Dottori, Buongiorno.
Qualche mese fa ho notato un piccolo rigonfiamento di circa 2cm sotto al capezzolo sx, non provo alcun dolore e la pelle in quella zona non presenta arrossamenti; dopo avere effettuato ecografia e successivamente agoaspirato il referto dell'esame citologico riferisce:
materiale siero ematico cellularità elevata costituita da nidi e lembi epiteliali con lievi atipie citologiche e coesione lievemente ridotta sospetti per carcinoma C4

Ora sono ovviamente molto preoccupato, cosa mi devo aspettare dopo un referto di questo tipo? l'esame dell'ago aspirato si può considerare affidabile?
Mi è stata consigliata una consulenza chirurgica ma esistono altri sistemi di verifica prima di procedere chirurgicamente ad asportare il nodulo?
A breve incontrerò il mio medico curante ma vi chiedo la cortesia di aiutarmi a capire e chiarirmi la situazione

Grazie della consulenza

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
L'esame citologico da agobiopsia è affidabilissimo, ma non è la certezza assoluta.

C4 sta per sospetto e comunque la lesione va trattata chirurgicamente.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 418XXX

Grazie