Utente 168XXX
Buongiorno dottore. Ho 43 anni e nessun caso in famiglia di tumore al seno.Volevo avere un suo parere su queste due mammografie eseguite una nel 2015 e l'altra nel 2016.La prima dice:Ghiandole mammarie dense, a struttura fibroghiandolare. Non sono evidenti per quanto consentito dalla struttura ghiandolare lesioni focali o microcalcificazioni con carattere di malignità. Controllo eco-mammografico annuale.L'ultima mammografia dice struttura mammaria diffusamente parvinodulare. Non segni di lesioni infiltrative. Si consiglia controllo clinico/ecografico fra 6 mesi.Volevo chiedere la differenza fra i due referti e se sono a rischio di contrarre il tumore al seno?Cosa vuol dire a struttura fibroghiandolare e parvinodulare?grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La mammografia non "prevede" i rischi di contrarre un tumore.

Il suo seno è ancora "denso", per la componente ghiandolare ancora elevata (normalissimo ancora alla sua età) e pertanto è consigliabile una integrazione diagnostica tramite una ecografia.

Da quanto descrive starei assolutamente tranquilla

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com