Utente 332XXX
Buonasera dottori.
Vi scrivo per sottoporre alla vostra attenzione un problema che negli ultimi giorni mi sta preoccupando. Premetto che faccio annualmente l'ecografia al seno e la visita senologica che fino ad ora sono risultate sempre negative. Le ultime visite le ho fatte rispettivamente il 2 ed il 3 novembre 2016.
Dopo 8 anni di assunzione ininterrotta, lo scorso 9 febbraio ho deciso di smettere di assumere la pillola Lutiz (per qualche hanno Yaz, poi Lutiz), ed il 14 febbraio è arrivato puntualmente il ciclo, durato 4 giorni.
Ho avuto rapporti protetti con mio marito.
Da qualche giorno ho però un dolore ad entrambe i capezzoli, nn all'aureola, proprio alla punta dei capezzoli, che si induriscono spesso e sono dolorosi al tatto. Nn mi da fastito il reggiseno, il dolore è solo al tatto.
Alla vista nn vedo particolari cambiamenti e nn sento nulla neanche con l'autopalpazione.
Sono molto preoccupata e penso che forse sia il caso di fare un'altra visita.
Che ne pensate?
Ho anni.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sì la visita è necessaria se si vuole risalire alla causa, ma da quanto descrive non c'è alcuna ragione di preoccuparsi in senso oncologico.

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 332XXX

La causa potrebbe essere attribuita al fatto che dal 9 febbraio ho interrotto l'assunzione della pillola dopo 8 anni?

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ormonale, quindi possibile
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com