Utente 470XXX
Buona sera,vorrei capire meglio un mese fa ho fatto una visita al seno,io di solito faccio solo ecografie per controllo perche piu di 20 anni fa ho tolto un fibroadenoma, poi notavo un dolore sotto l ascella e delle fitte nel seno e sono andata da un privato .il medico mi ha detto che ho dei fibroadenama piccoli ma più di uno nulla di che...poi nel continuo del ecografia a notato un prolungamento del tessuto mammario fino sotto l ascella e da li mi ha consigliato di fare una risonanza magnetica con contrasto. L ho fatta e l esito e questo :Si conferma la presenza di tessuto mammario ectopico al prolungamento/cavo ascellare destro......Indispensabile inquadramento clinico anamnestico ad accertamento Fnac /fnab ecoguidato dei reperti enhansanti descritti in retroareole di destro e sinistro.Devo fare un agoaspirato e questo mi è chiaro però quando il medico mi ha visitato a escluso cose negative e quei noduli non erano preoccupanti la cosa che più ci teneva a controllare era il prolungamento del tessuto mammario... vorrei sapere se avessi una brutta cosa fosse stata chiara dall' inizio??

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E come faccio a saperlo senza una visita e senza aver consultato la sua documentazione strumentale.
Sin qui c'e' solo un dubbio e quindi non un sospetto di tumore.
Con l'agobiopsia si dovrebbero avere le informazioni per tranquillizzarla del tutto.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com