Utente 471XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 32 anni, ho sempre avuto dall’età di 20 anni dei fibroadenomi al seno. Durante l’ultima eco avvenuta circa un mese fa, per uno di questi noduli mi è stato consigliato un esame agobioptico, eseguito proprio oggi in ospedale. Il medico che ha eseguito l’ecografia mi ha detto anticipatamente che avrei potuto “dormire tra 2 guanciali” e stare tranquilla, ma a causa della familiarità (la mamma ha avuto un tumore al seno, scoperto dopo i 50 anni, operato, e ora non presenta altri “problemi”; una zia da parte di papà in più giovane età, circa 40 a memoria) ed eccesso di zelo (sue parole) preferirebbe farmi fare questo controllo. L’esito dell’eco dice: ...formazione nodulare bilobata, con margini netti, di cm 1,1 per 0,7, omogeneamente ipoecogena con piccolo vaso intralesionale l'indagine ecocolor Doppler in prima istanza di natura finroadenomatosa, in considerazione comunque della familiarità meritevole di conferma con esame agobioptico.
Ora, chiaro che devo aspettare gli esiti dell’ago ma secondo Voi posso stare tranquilla?
Soffro di ansia e attacchi di panico e ora sono un po’ impaurita... i medici stamattina non mi hanno detto nulla, nè rassicurata nè altro e io, immobilizzata dalle mie paure, non ho chiesto nulla.

Grazie da ora per l’attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Puo' stare tranquillissima anche se per via della familiarita' e' stata una scelta corretta quella di un ulteriore approfondimento precauzionale.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com