Utente 486XXX
Buonasera,
Vi scrivo preoccupata a causa della mia situazione medica
Tre anni fa mi è stato diagnosticato (dopo agoaspirato e trucut) un nodulo ipocogeo dei lineamenti omogenei di 1.4cm che controllo ogni 12 mesi
Questo mese, dopo una visita ginecologica mi è stata rilevata una ciste probabile endometriosica di 6cm; il mio medico mi ha prescritto Visanne (dianogest) per 12 mesi. Qui arriva la mia preoccupazione: il progesterone può avere ripercussioni di grandezza o peggio di trasformazione del mio nodulo?
Grazie mille a chiunque mi risponderà

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Nodulo ipoecogeno risulta dalla ecografia. Dovrebbe scrivere l'esame istologico.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Buongiorno Dottore, Le scrivo quanto riportato sulla cartella clinica.
Nodulo ipocogeo omogeneo di cm1.4 sede superomediana sinistr
Categoria diagnostica B2. Frustoli mammari con diffusa adenosi florida e focalmente sclerosante e con associate modificazioni a cellule colonnari e occasionale metaplasia aspocrina.
La pillola che sto assumendo per cisti endometriosica è Visanne a base di progestione; potrebbe crearmi problemi al seno?
La senologa mi ha risposto con un condizionale (non dovrebbe dar alcun fastidio al mio nodulo) ma per tranquillizzarmi mi ha consigliato una ecografia a 6 mesi anziché 1 anno, Lei che ne pensa?
La ringrazio