Utente 444XXX
Buongiono, da tre giorni ho delle perdite dal capezzolo destro, trasparenti, sporadiche, poche gocce. Dal seno sinistro le perdite avvengono non dal capezzolo bensì dai pori (Non so se il termine sia corretto) che si trovano a contorno del capezzolo. Ho esercitato della pressione per favorirne l'uscita per completezza di informazione. Inutile aggiungere che sono spaventatissima. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Stefano Limone

20% attività
8% attualità
8% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2018
la secrezione che deve essere indagata è quella del capezzolo. Quella a cui lei si riferisce verosimilmente avviene da quelle formazioni puntiformi areolari che nulla hanno a che vedere con la ghiandola mammaria ma sono ghiandole sebacee modificate di pertinenza cutanea, che mi raccomando sempre di non toccare.
Dr. stefano limone

[#2] dopo  
Utente 444XXX

Le riferisco quanto refertato dall' ecografia mammella bilaterale. Cute e capezzoli regolari non secrezioni dai capezzoli nel nodulazioni sospette all'esame obiettivo. Mammelle simmetriche. Parenchimi ghiandolari caratterizzati da ecostruttura finemente disomogenea con note fibrodisplasiche a piccoli noduli visibili prevalentemente a livello dei quadranti esterni. Sì segnalano a sinistra due piccole cisti di diametro 4 mm. A destra in sede periareolare ad ore 3:00 Si segnala piccolo nodulo ovalare ben delineato avascolare con asse maggiore di 4,7 mm con caratteristiche ecografiche benigne meritevole di follow up a 4 mesi. Non si dimostrano immagini riferibili a lesioni focali sospette di significato rilevabile. Non ectasie duttali non adenopatie ascellari di aspetto ecografico sospetto. Alla luce di questa ecografia potrebbe ulteriormente aiutarmi? Dovrei fare qualche altro esame specialistico? La ringrazio per il tempo che mi ha dedicato

[#3] dopo  
Dr. Stefano Limone

20% attività
8% attualità
8% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2018
Confermo che non si tratta di niente di grave sono formazioni con caratteri di benignità. Non si tocchi e non prema più niente. Fra tre mesi ripeta l'esame come le ha detto il collega.
Dr. stefano limone

[#4] dopo  
Utente 444XXX

grazie mille per tutto