Utente 505XXX
Buongiorno dottori,
con la mia ragazza ho avuto due rapporti sessuali rispettivamente il giorno della fine del ciclo mestruale e due giorni dopo la fine dello stesso ciclo mestruale. In entrambi ho usato il profilattico e ho anche eiaculato all'esterno della vagina. Abbiamo notato che però i profilattici rimanevano umidi all'esterno. Di conseguenza li abbiamo controllati con dell'acqua entrambe le volte ed erano integri.
La mia ragazza avverte però da un paio di giorni dolori al seno e teme che possa trattarsi di un sintomo di gravidanza (lei è sempre stata molto ansiosa da questo punto di vista).
L'ultimo rapporto è stato poco più di una settimana fa.
Lei crede che il dolore al seno sia legato in qualche modo ai nostri rapporti sessuali? Sa non vorremmo avere una gravidanza indesiderata!
Grazie in anticipo per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Col profilattico correttamente indossato ed integro non si resta gravida.
Dr. GUIDO GUASTI

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Grazie mille per la risposta,
adesso invece le chiedo a cosa potrebbe essere riconducibile il dolore al seno che lei percepisce?

[#3] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Ciclo? Alterazioni ormonali? Ansia?
Nulla di particolare direi.
State tranquilli
Dr. GUIDO GUASTI

[#4] dopo  
Utente 505XXX

Grazie nuovamente!

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005