Utente 402XXX
Salve Dottori, la mia ragazza ha un carcinoma ingiltrante al seno g3. Ha sentito due pareri. Il primo suggerisce l'intervento e poi l'eventuale terapia adiuvante. Il secondo suggerisce la terapia neoadiuvante prima dell'intervento seguita dall'operazione e poi dalla terapia adiuvante. Non sappiamo come scegliere la "strada migliore". Inoltre volevo chiedere se è un aspetto positivo il fatto che è Her2 positivo o era meglio se fosse stato Her2 negativo. A parer del medico è un aspetto positivo che sia Her2+ ma in rete leggo altro. Quale strategie di intervento scegliamo? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le rispondero' in dettaglio , ma dovrebbe con il copia incolla ripostare la sua richiesta sull'ultima pagina (che pero' continua ad aggiornarsi) del mio blog Ragazze Fuori di Seno

ecco il link

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-2460.html#msg39009

Purtroppo pero ha fornito scarsi dati . Dovrebbe quindi integrare a questa richiesta l'istologico completo e le dimensioni del tumore e possibilmente la taglia dei suoi seni.

Si presenti con un nome anche di fantasia !

L'aspettiamo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 402XXX

Dottori posso fare una domanda che potrebbe risultare stupida?
È possibile che un tumore al seno diventi più grande dopo l'esecuzione di una biopsia?
Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Deve spiegare con piu' dettagli I suoi dubbi e le avevo gia' consigliato DOVE farlo e le rispondero' con molti dettagli anche io a tutti i suoi dubbi.

Ad esempio con l'ultima domanda : come fa a dire che sia piu' grande dopo la biopsia ?
Alla palpazione ? alla ecografia ? dopo essere stato asportato ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 402XXX

Il nodulo risulta più grande alla palpazione e sentendo il medico del primo consulto (colui che ha fatto la biopsia) che vuole intervenire chirurgicamente senza fare la neoadiuvante è delle stesse dimensioni mentre per il medico del secondo consulto, che suggerisce la neoadiuvante, dai 2 cm che sapevamo, per lui misura 5,5 cm. Comunque alla palpazione lo sentiamo più grande, tanto che anche nel consulto di ieri gli ha rifatto un'ecografia ma sembra come se volesse nasconderci qualcosa. Può essere possibile che la biopsia abbia fatto in modo che si ingrandisse così, magari eseguendo male la procedura?