Utente 548XXX
Buonasera.un anno fa ho avuto degli ascessi in zona aureola dopo un anno con svariati senologo si sono finalmente accorti che la protesi corrispondente al seno con problemi era rotta.da qui rimozione di quest ultima con mastopessi ma il quadro infettivo non sembra migliorato.continuo ad avere secrezione e l angibiogramma fatto piu volte conferma sempre lo stesso quadro clinico;proteus mirabili.il plastico è stato molto blando con la cura antibiotica.chi mi può dare una mano nella risoluzione?

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Cosi' non ci capiremo piu' nulla !

Le ho indicato cosa fare e dove postare.
E quale e' l'esito dell'esame istologico di cui qui non fa neanche menzione ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 548XXX

Lo postato nel blog che mi ha detto lei ma nessuno mi ha risposto,come mai?Questo una settimana fa...l esame istologico non è menzionato perché non è un tumore

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Adesso sto partendo per un congresso . Lunedi' mi mandi una mail e vediamo come risolvere il problema perche' ci sono molte cose da chiarire.
Le lascio l'indirizzo in via del tutto eccezionale (salvo.catania@libero.it )
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 548XXX

Grazie mille dr catania.ho sentito oggi il dr coen(infettivologo del osp.sacco)mi ha chiesto esami del sangue.un nuovo tampone e un ecografia per vedere se la mammella ha ancora delle raccolte.cmq lunedì le scrivo allegando il tutto.cordiali saluti