Utente 251XXX
Buongiorno Dottore. Le spiego un po' la mia situazione. Ho quasi 29 anni. Da un po' di tempo avverto un fastidio al seno sinistro per la precisione dove è l'attaccatura del reggiseno. Il dolore si irradia al braccio sinistro. Più che un dolore è un fastidio. Circa un anno fa ho fatto anche l'ecografia mammaria ed è risultato tutto ok. Ho provato a cercare qualche nodulino tramite l'autopalpazione ma a mio avviso non c'è nulla. L'unica cosa è che mi capita di avere delle fitte al seno sinistro che si irradiano fino al capezzolo. Il mese di aprile ho subito anche un raschiamento dovuto ad un aborto interno. Il dolore si concentra dal seno sinistro, alle ascelle e ai diti medio e anulare. Cosa può essere? Non è che ho un tumore al seno? La ringrazio.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquilla.
E' una mastalgia extramammaria

Legga
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i dolori al seno.htm
.
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
.
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore al seno...di competenza ortopedica.htm
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Perché mi fa proprio male il seno sinistro e mi da fastidio anche il reggiseno. Mai successa una cosa del genere. È possibile che io non sappia fare l'autopalpazione? Devo fare un'ecografia? Perché mi fa male sempre in un punto preciso forse perché lo tocco sempre