4 mesi dopo circoncisione ancora presente gonfiore a forma di ciambella

Buongiorno, sono passati 4 mesi dall’intervento di circoncisione e ho ancora presente un gonfiore a forma di ciambella attorno al glande a livello della cicatrice.
Questo gonfiore aumenta e diminuisce durante la giornata, dopo le erezioni è sempre più accentuato e si gonfia sempre di più con la masturbazione per poi scendere col passare delle ore.
Io non ce la faccio più ad avere questo problema a 4 mesi dall’intervento dove credo dovrebbe essere tutto risolto.
Il chirurgo aveva detto che sarebbe passato dopo 2 mesi e mezzo ma la situazione non è cambiata.
Vi prego ditemi cosa devo fare e non di dover aspettare altri mesi, la situazione è sempre uguale ed io vorrei avere un pene funzionante. Avete mai avuto casi del genere o sono io che ho complicanze strane.
Grazie
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 40.4k 1.8k 19
La valutazione diretta è ovviamente indispensabile, la sua descrizione è molto generica. La prima cosa che possiamo consigliarle è farsi controllare da chi la ha operata. E' indispensabile separare quello che è un vero impaccio funzionale da quello che è un sempllice inestetismo. Le indicazioni ad una revisione chirurgica sono davvero molto rare.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it