Utente 128XXX
buon giorno ho 24 anni e volevo porre sotto il vosto esame e una mio problema ho un eiaculazione debole invece dello schizzo la fuoriuscita dello sperma avvine colando ! questa e una situazione che va avanti ormai da anni ma non gli ho mai dato importanza.ora che l'ho notato ripensando ai primi tempi in cui ho inoziato lauto erotismo la mia eiaculazione era molto piu forte con getto ho notato un altra cosa la se cesso la stimolazione del pene non mantengo l'erezione per piu di 4-5 secondi è nomale questa cosa?io ho pensato che se ho un deficit erettile non riesco ad essere stimolato tanto quanto serve a raggungere un buon orgasmo con eiaculazione a schizzo ,è cosi? che cosa potrei avere se è un problema fisiologico premetto che non ho mai sentito dolori inerenti alle parti del apparato riptoduttivo tranne un anno fa un fastidioso dolore al testicolo sinistro. se invece è un problema psicogeneo come ho letto eiaculazione ritardata e possibile curarala ? grazie per la vostra cortese attenzione aspetto un risposta da voi esperti buona giornata

[#1]  
Caro signore,
una scarsa eiaculazione può dipendere da ostacoli, ormoni alterati o fattori psicologici. Analogo discorso può essere fatto circa la scarsa tenuta erettile a cui si aggiungono possibili fattori metabolici o circolatori.
Meglio risolvere tutte queste cose con una visita dal vivo.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org