Utente
Buongiorno,
30 anni fa circa mi sono sottoposto a intervento di sclerotizzazione della vena spermatica al testicolo sinistro con inserimento di due spirali metalliche.
Da allora ho una sensazione continua di disagio all'addome , con dolore leggero fino al testicolo, e conseguenze posturali ( rotazione del bacino ) .
E' mio desiderio poter togliere queste spirali, ma il chirurgo mi ha detto che non ci sono "prove scientifiche" che i miei disagi siano dovuti a questo metallo.
Posturologi e Omotossicologi invece mi hanno confermato di sì.
Come posso fare?
Grazie e distinti saluti

[#1]  
Caro signore,
intanto si faccia vedere dall medico di base per quel mal di pancia. Poi una lastra in bianco dell' addome chiarirà dove sono quelle spirali, ecodoppler scrotale a vedere come sono messe vene ed arteri e speriogramma e consulto da bravo collega. Poi ci si ragiona.

[#2] dopo  
Utente
Gentile Dr. Cavallini,
grazie per la risposta così celere.
Sono già stato dal medico di base , che mi ha consigliato di svolgere alcuni esami tra cui Ecografia, Raggi (con cui si è vista la posizione esatta delle spirali) e Risonanza Magnetica (per i problemi al bacino).
Con gli esiti di questi esami ho fatto una visita specialistica di chirurgia, e come le ho accennato, il chirurgo mi ha risposto negativamente sulla possibilità di effettuare un intervanto di rimozione.
Come le dicevo, altri specialisti invece, hanno stabilito che il mio disagio sia dovuto proprio a queste spirali , per cui è mia fortissima intenzione rimuoverle.
Desidero avere da lei qualche indicazione su chirurghi disponibili a questo intervento (come può ben intuire prenotare visite specialistiche così a caso alla ricerca di un chirurgo mi farà spendere molto tempo e soldi e probabilmente non troverò soluzione ).
Grazie e con l'occasione Buon Anno.

[#3]  
Se un collega specialista dopo aver visonato gli esami (che lei non ha mandato e che quindi non posso conoscere, meglio sarebbe sto mandarle: ovvio) le da un parere diverso dai non specialisti, con chi crede possa concordare io e tutta la comunità medica?
Chiedo scusa: ma se questi non specialisti sono proprio tanto ferrati ed esperti diano loro le indicazioni.

[#4] dopo  
Utente
Le indicazioni sono rimuoverla!
E sto cercando la strada per poterlo fare.

[#5]  
"Le indicazioni sono rimuoverla!"
Date chi?
Non discuto il suo disagio, discuto l' assenza di indicazioni emerse dal suo post, in cui nemmeno mette esito esami.
Buon anno a lei.