Utente 483XXX
Buona sera, piu di un mese fa ho subito in intervento chirurgico a causa di una torsione testicolare, e nel referto che mi ha rilasciato l'urologo c' è scritto:
Derotazione del funicolo , orchidopessi, e resezione della tunica vaginale sinistra.

Dato che ho intenzione di entrare nell' esercito, e nella direttiva sanitaria vigente trovo scritto:
Sono causa di non idoneitá '''esiti di intervento di orchidopessi con testicolo fisso alla radice dello scroto, anche se non lievi disturbi funzionali''

Volevo sapere se rientro in questa dicitura, vi ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Parrebbe proprio di sì.Dal punto di vista medico non ha molto senso, ma si sa come son fatti i militari ...
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 483XXX

La ringrazio per la tempestiva risposta , volevo sapere, cosa si intende per dist
urbi funzionali?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
"anche se con lievi disturbi funzionali"

Qui sta la contraddizione, poiché si presume che se si è già stati operati, non si dovrebbero più avere disturbi..
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 483XXX

Capisco dottore grazie per tutto.

[#5] dopo  
Utente 483XXX

Dottore mi scusi se riapro questa discussione a distanza di mesi, leggendo discussioni simili al mio problema su questo sito, la direttiva sanitaria alla dicitura " esiti di intervento di orchidopessi con testicolo fisso alla radice dello scroto, anche se non lievi disturbi funzionali", intende dire forse che, se dopo l intervento di orchidopessi il testicolo fosse situato nella zona della radice dello scroto e non nello scroto stesso , allora in quel caso ci sarebbe la non idoneitá. Spero di essermi spiegato
La ringrazio anticipatamente.

[#6] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Dopo una orchidopessi il testicono non deve trovarsi per definizione alla radice dello scroto.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#7] dopo  
Utente 483XXX

Ma questo può capitare?

[#8] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Vorrebbe dire che l'intervento non ha avuto esito favorevole, quindi il testicolo è ancora mobile.
Comunque a distanza e senza valutare direttamente si rischia solo di far confusione. Si faccia visitare da un nostro Collega che certamente sarà in grado di valutare meglio la sua situazione.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing