Utente 512XXX
salve,
8 giorni fa sono stato operato di orchidopessi in seguito una torsione testicolare al testicolo sx che era quasi in fin di vita al che mi hanno eseguito una rotazione del testicolo durante l’operazione re il fissatgio in entrambi i testicoli per evitare altri episodi in futuro.
come cura mi hanno detto di prendere:
zachelase 2 volte al giorno per 20 giorni
antibiotico abba 2 volte al giorno per 3 giorni
ghiaccio 2 volte al giorno per 20 minuti per 2 giorni
medicare la ferita con garze sterili e betadine e applicare cerotti medici 5x7 cm
sospensorio
riposo assoluto.
ho rispettato e sto rispettando le condizioni ma stasera sto riscontrando qualche fastidio pizzichini sui punti che mi portano prurito volevo sapere da cosa dipende questo prurito.
e volvevo anche chiedere quando posso riprendere a fare sesso o quando posso riprendere la masturbazione e fare la doccia.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

i "fastidi", da lei lamentati, generalmente sono associati alla guarigione della ferita chirurgica.

Una doccia a 8 giorni dall'intervento, se ferita chiusa, già la può fare mentre le altre indicazioni più specifiche sempre al suo urologo di fiducia le deve chiedere.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 512XXX

sono andato ieri in visita dopo una settimana dall’intervento mi hanno visitato e mi hanno detto che la ferita va più che bene mi hanno medicato ed hanno aggiunto che doevo tenere la medicazione effetuata da loro per due giorni e poi eliminarla, mi hanno anche detto di non fare attività fisica di qualsisi tipo. sulla doccia non mi hanno detto nulla onestamente vorrei lavarmi per bene anche la parte intima che mi stavportando degli arrosamenti.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

"la parte intima” la lavi in modo mirato e parziale nel frattempo risenta il suo urologo; non sempre è necessario fare una doccia.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 512XXX

sono passati 8 giorni dalla visita con l’urologo mi ha rassicurato che andava tutto bene effettivamente e cosi ma ieri controllando come pgni giorno la ferita dalla parte del testicolo dx la guarigione è quasi comoleta ma dalla parte de testicolo sx non ne sono certo tra gli slip ho trovato un punto caduto secco che ha però lasciato uno spazio nella ferita evidente come una fossetta devo preoccuparmi o là ferita nonostante la caduta del punto va bene.?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non sembra nulla di drammatico quello che ci scrive, segua le indicazioni già ricevute.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 512XXX

dopo l’invio di quel messaggio la ferita si è aperta quasi del tutto al che sono andato nel reparto di urologia presso l’ospedale dove mi son operato ed effettivamente la ferita era aperta per fortuna superficialmente mi hanno prescritto per la chiusura della ferita antibiotico
oki
e medicazione giornaliera.

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, continui a seguire le nuove indicazioni ricevute.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com