Utente 432XXX
Salve, se è possibile vorrei chiedere un consulto gentilmente. Il mio ragazzo fra un mese dovrebbe operarsi al frenulo peró nell’attesa siamo preoccupati per un episodio che ci accade negli ultimi tempi, oltre tutti i soliti problemi per cui il frenulo tira e non riusciamo ad avere un rapporto completo e sereno quando è in erezione il frenulo non permette al glande di fuoriuscire ma ultimamente questo causa un gonfiamento vorremmo sapere se fosse normale tutto questo... abbiamo provato a contattare l’urologo che lo ha visitato ma oltre ad averci risposto sgarbatamente ha detto che questo non è normale... nell’attesa di una visita vorremmo sapere se il frenulo potrebbe comportare questo inconveniente .... ringraziamo coloro che avranno cura nel risponderci e attendiamo risposte

[#1] dopo  
Cara signorina non so che dire normale non è. Facciamo due cose utilizzino profilattico e sentite una altra campana. Le dico che esiste urp ufficio relazioni col pubblico molto efficiente in caso di maleducazione sanitaria
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 432XXX

La ringrazio tantissimo Dott. per averci risposto. In questo periodo abbiamo bisogno di saperne più su questo problema. Nella scorsa domanda ho commesso l’errore di non specificare accuramente che utilizziamo il preservativo, e che rimuovendolo notiamo questa cosa del gonfiore nella parte tra il filo e la parte superiore come se davvero non riuscisse ad aver modo di essere libero peró è una cosa che succede nelle ultime volte. Avrei solamente un ultima domanda che mi mantiene dubbiosa se non venisse operato potrebbe comportare danni in futuro, per una gravidanza?