Utente 484XXX
2 giorni fa dopo aver urinato ho lamentato un bruciore alla zona del glande, il bruciore è passato dopo circa 15 minuti
Oggi dopo aver urinato ho lamentato di nuovo lo stesso bruciore e dopo aver analizzato da vicino la "situazione" ho notato la presenza di una bolla bianca indolore proprio tra il frenulo e il glande
Specifico che ho il frenulo leggermente corto
Attendo risposta dato che mi sto preoccupando, grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

difficile, da questa postazione, darle una indicazione diagnostica mirata, comunque questo bruciore deve essere attentamente valutato dal suo urologo od andrologo di fiducia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione terapeutica corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 484XXX

Ma il bruciore non è del glande o del pene, è la bollicina che si irrita a contatto con l'urina.
Ho sempre avuto un piccola bollicina bianca li, ora mi sembra che sia più grande e di forma irregolare, sembra come se fosse non so, un'infezione o simile (brufolo? Però dalla forma non sembra), esistono creme che possano rimediare nel caso di semplice "infezione"? Oppure posso trattarla con ad esempio disinfettanti o simili? Che al momento non ho disponibilita per la visita specialistica

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si pasticci, bene valutare la situazione in acuto; appena possibile senta in primis ed in diretta almeno il suo medico di famiglia.

Ancora un cordiale saluto
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 484XXX

Va bene, intanto con cosa la posso tenere "pulita" in attesa di lunedì? Dato che oggi dovrei anche andare in campeggio per il weekend, eterogermina? Amuchina? Non sono esperto di queste cose ma vorrei perlomeno tenerla in modo pulito in attesa del consulto del medico, grazie ancora