Utente 460XXX
Salve 7 giorni fa mi sono operato di frenuloplastica a causa di frenulo breve quando il pisello era in erezione avevo difficoltà a scappellare il glande. L'operazione a detta dei doytori è andata tutto bene Ora a distanza di 7 giorni ho fatto una visita di controllo mi hanno detto che la ferita è guarita e bisogna solo aspettare la caduta dei punti che avverrà entro due settimane... oggi Mentre mi lavavo il pisello mi accorgo che dopo averlo Scapellato completamente non riuscivo più a richiuderlo c'è la pelle arrivava solo a metà glande (parafimosi) cosa che prima d'ora non avevo mai sofferto anzi a detta dei dottori che mi hanno operato io soffrivo di fimosi serrata ma ora quella pelle che ricopriva completamente grande sembra non esserci più. Volevo chiedere se è normale una cosa del genere dopo intervento di frenuloplastica? se possono esserci delle conseguenze? Quindi devo farmi visitare urgentemente da un dottore? La prossima visita di controllo ce l'ho tra un mese non so se posso aspettare tutto questo tempo perché quando il glande scoperto e poi contatto con le mutande provo un senso di bruciore insopportabile, non sto parlando di quel senso di fastidio data dalla sensibilità ma di un vero e proprio bruciore.

[#1] dopo  
Meglio si faccia vedere subito poi chieda al collega in diretta
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org