Utente cancellato
Buonasera,
A seguito di un calcolo renale di 5 mm mi è stata prescritta una litotrissia extracorporea. So che non è nulla di preoccupante ma il medico non è stato molto chiaro...ci sono possibili rischi? Ho letto che potrebbe esserci un' emorragia. Ed è preferibile andare in un centro specializzato?
Grazie
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il trattamento con le onde d’urto è il più semplice e meno invasivo degli approcci operativi alla calcolosi urinaria ed è indicata per calcoli di piccola taglia situati all’interno del rene. L’efficacia non è mai del tutto prevedibile, comunque la semplicità giustifica il tentativo. Il rischio di effetti collaterali e danni è minimo, a patto che le indicazioni siano corrette ed il trattamento venga eseguito in modo diligente. Come in qualsiasi situazione, i risultati migliori si ottengono nei centri dove maggiore è il numero di trattamenti eseguiti.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing