Utente 494XXX
Buonasera a tutti,
Come da titolo, ho notate che il colore del glande non è uniforme. Più precisamente ha il classico colore rosa/pelle ma con sfumature biancastre. Non si tratta di bolle o cose del genere, ma delle vere e proprie sfumature che vanno dal rosa/pelle al biancastro.
Tutto ciò è normale o un normale glande deve avere un colore omogeneo?
Mille grazie.
Distinti saluti.

[#1] dopo  
La colorazione delle aree erogene come il glande può anche naturalmente variare, ma vi possono anche essere patologie cutanee, si faccia vedere per lo meno dal medico di base.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org