Utente 501XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni . Ho un problema al quanto strano , inizio col dire che non pratico masturbazione, fatto giusto 2 o 3 volte questo mese per test di spermiogramma ma mai prima. Riesco a scappellarmi molto facilmente quando il pene è a riposo potendolo portare fino infondo , quando invece è eretto devo aiutarlo a scendere e scendendo schiaccia il glande per poi strozzarlo sotto , non mi provoca dolore quando strozza ma visivamente è strano e brutto. Aprendolo a media lunghezza ho notato che non tutto il prepuzio è stretto ma ci sta solo una specie di anello anzi mezzo anello che strozza . Si trova piu o meno a meta del prepuzio . Dopo averlo visto inizio ad allenarlo ogni giorno ma non cambia. Dopo la prima masturbazione la pelle del prepuzio scorre in maniera velocissima ma quell anellino rimane sempre . Ho fatto ben 2 visite urologiche in 1 mese da 2 urologi differenti ma continuano a dirmi che non mi operano perche non ho fimosi. Mi ha dato una crema centamicina ma ha elasticizzato tutto tranne che questo anellino , non capisco cosa è , e come fare. Per anello non intendo che sia duro o crosta , é tutto normale anche il colore ma verso destra si forma una ciccetta perche una parte che visivamente sembra un mezzo anello è piu stretta. Spero possiate aiutarmi almeno consigliandomi cosa fare o a chi chiedere , aggiungo che non ho neanche mai avjto rapporti sessuali.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Caro utente,
l'atteggiamento conservativo dei colleghi va rispettato. Tuttavia se dovesse avere dolore o fastidio durante i rapporti può fare delle foto del pene in erezione e mostrarle al suo urologo in modo da poter condividere la scelta chirurgica. Per adesso lubrifichi bene.

https://www.studiomedicoizzo.it/la-fimosi-2/

Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#2] dopo  
Utente 501XXX

Quindi lei mi consiglia di aspettare prima che abbia un rapporto sessuale per vedere se mi provoca dolore? Perche comunque anche in erezione nonostante stringa tanto non mi da dolore

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Caro utente,
io le consiglio di seguire il parere di chi l'ha visitata.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com