Utente 510XXX
Buongiorno. Mi sono appena fatto visitare per la prima volta da un urologo e gli ho fatto vedere il mio problema. In pratica da sempre non riesco a scoprire del tutto il glande quando è in stato di erezione, mentre quando non lo è lo posso scoprire senza alcun problema. Mi ha scritto che sono soggetto con frenulo corto e lieve parafimosi, mi consiglia frenulectomia. In realtà, leggendo online, credevo che con una circoncisione avrei potuto risolvere il mio problema definitivamente, anche perché soffro di eiaculazione precoce, e ho letto che spesso è collegato a questo mio problema e che con una circoncisione ci sono ottimi risultati in quel senso. Ma lui me lo ha sconsigliato e da che inizialmente mi aveva prescritto solo una pomata con vitamina EF, ha visto il mio disagio e ha aggiunto di fare questa frenulectomia. Aggiungo un'ultima cosa. Visitandomi mi ha fatto scoprire che ho anche una ipersensibilità al glande, che sto cercando di risolvere tenendo il più possibile il glande scoperto e almeno in quello già mi sembra ci sia qualche miglioramento.

Le domande che vorrei fare e che purtroppo non ho chiesto al mio urologo sono: con questa rimozione del frenulo, potrebbe migliorare il mio problema con la eiaculazione precoce? Se non dovessi risolvere, come si procederà? Dopo quanto potrò ricominciare l'attività sessuale dopo il post intervento di frenulectomia?

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non esiste una risposta nivoca dopo una frenulectomia e/o circoncisione ma,per non entrare in confusione,conviene che ne parli esclusivamente con il chirurgo operatore.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 510XXX

Va bene, seguirò il suo consiglio. E per quanto riguarda il problema dell'eiaculazione precoce, può in qualche modo questo intervento(la frenulectomia) influire in modo positivo su questo mio problema?

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...é possibile che la frenulotomia allunghi i tempi di eiaculazione. Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it