Utente 444XXX
Salve,
Ieri sono stato sottoposto a un intervento di circoncisione totale, dopo averne subito l'anno scorso uno di circoncisione parziale.
Anche se ho già attraversato tutte le fasi del processo di guarigione, anche stavolta sono in preda al panico.
Ho un edema gigantesco, com'è nornamale che sia. Ma ho un dubbio. Si potrebbe andare incontro a parafimosi dopo questo tipo di intervento?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se fatta una circoncisione “totale” veramente, difficile pensare ad una parafimosi.

Detto questo si ricordi comunque che sempre le visite mediche specialistiche dirette rappresentano il solo strumento per poterle dare poi eventualmente, se necessarie, un’indicazione corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 444XXX

Scusi se la disturbo ancora, nella corona del glande sta comparendo una patina biancastra. È normale?

[#3] dopo  
Utente 444XXX

Potrebbe essere colpa dell'acqua ossigenata?