Utente 378XXX
Buongiorno,

Vi chiedo un consulto in merito alla mia vita sessuale. Purtroppo ho sempre sofferto di e.p. Spesso in forma grave da non poter nemmeno iniziare un rapporto. Le ho provate tutte: visite andrologiche, urologiche, sessuologiche, ecc... Ma nessuno mi ha mai dato un aiuto concreto. Ho imparato a conviverci ma ci sono periodi che questo problema mi butta giù. Vorrei chiedere una cosa. Il mio problema è sempre stato accompagnato da sensazioni che non sono mai riuscito a spiegare. Quando eiaculo provo pochissimo piacere, e non avverto alcuna contrazione della muscolatura della zona perineale. Inoltre durante la masturbazione, che deve essere lentissima altrimenti basta un colpo in più che mi fa venire, avverto un leggero stimolo ad urinare. Non ho dolori, urino a frequenze regolari, non ho sensazioni di vescica non completamente svuotata.. I miei problemi sono solo correlati alla masturbazione e al rapporto sessuale. Mi sapete dire se queste sensazioni sono normali? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta farebbe pensare ad un importante problematica psicologica , legata anche al suo problema sessuale di partenza.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/news/andrologia/6691-eiaculazione-precoce-fattori-scatenanti.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

https://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 378XXX

Grazie della risposta. Ho dimenticato di indicare una cosa. È normale che dopo un paio d'ore dall'eiaculazione, nonostante mi sia pulito per bene, avverta un forte odore, scusi il termine di "pesce"?
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No, altro motivo ora per sentire o risentire in diretta sempre il suo andrologo od urologo di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com