Utente 528XXX
Salve. Vorrei un parere su alcuni valori risultanti da un esame di urine e urinocoltura. Premesso che ho svolto mia sponte l'esame perché avvertivo una sensazione di calore e prurito intimo ai geniali esterni e ho contattato la ginecologa(la quale mi ha fissato appuntamento per tampone e vedere le analisi), ma ho perplessità su alcuni valori.
Aspetto opalescente (in genere mi è sempre risultato tale) ph 5 (troppo acido?) peso specifico 1.027 (max riportato è 1030) proteine <15 ( riferimento <15 è ok?) ometto I valori nulli
SEDIMENTO (qui ho molte perplessità)
Cellule squamose 2 ( rif è <15), leucociti 5 (rif. <15), emazie 2 (inferiore 10)
Urinocoltura tutto negativo.
Tutto ciò indica qualcosa? Ringrazio in anticipo. Distinti Saluti

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Le modestissime alterazioni del sedimento potrebbero essere dovute ad una blanda infiammazione locale (cistite) considerati anche i sintomi vaghi che ci riferisce. Le urine sono molto dense e denotano una idratazione insufficiente. Le consiglieremmo per ora di aumentare l'idratazione ad un litro e mezzo d'acqua al giorno e ripetere l'esame tra alcune settimane.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 528XXX

Dottore la ringrazio della pronta risposta. Seguirò il suo consiglio bevendo di più e ripeterò l'esame come da Lei consigliato. Le farò sapere.
Distinti Saluti