Utente 152XXX
salve, volevo chiedere un consulto per quanto riguarda i rapporti sessuali dopo un'operazione di ernia dx. Sono stato sottoposto in anestesia totale all'operazione circa una settimana fa e volevo chiedere se la masturbazione può portare a complicazioni post intervento e quando bisognerebbe attendere per riprendere l'attività sessuale vera e propria

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

a mio parere non ci sono ostacoli a ri-praticare una corretta attività sessuale
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Prof. Giovanni Martino

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
non ci ha deato riferimenti sulla tecnica chirurgica con la qualle Lei è stato operato. Mi chiedo come mai in anestesia generale? Forse ha subito una alloplastica per via laparoscopica?
In ogni caso, restando sulle generali, io personalmente, per una buona cicatrizzazione della ferita, per evitare infezioni della sutura, per un buon risulatto anche estetico, consiglio di evitare rapporti sessuali sino alla rimozione dei punti o della sutura intradermica. Quindi direi 6-8 giorni. E' soltanto una questione di corretta igiene. La masturbazione potrebbe in teoria avvenire anche il giorno stesso dell'intervento (non siccede nulla di grave) ma, se possibile, anche per questa pratica attenderei qualche giorno.
Stia tranquillo.
Affettuosi auguri e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
direi che
Prof. Giovanni MARTINO
giovanni.martino@uniroma1.it

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
anch'io concordo con il collega Martino su una relativa e moderata attesa nell'iniziare una "normale" attività sessuale dopo un'ernioplastica . Infatti le manovre sul funicolo spermatico ,legate a questo tipo di intervento, spesso , quando si ha una eiaculazione nell'immediato post- operatorio, scatenano una sensazione dolorosa.
Auguri ed un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 152XXX

GRAZIE PER LA RISPOSTA, HO PARLATO CON IL MIO MEDICO E MI HA APPUNTO CONSIGLIATO DI ASPETTARE ALMENO 5 GIORNI DALL'OPERAZIONE. RINGRAZIO PER LE RISPOSTE TEMPESTIVE ED ESAURIENTI

[#5] dopo  
Utente 152XXX

MI CORREGGO, 15 GIORNI DALL'OPERAZIONE

[#6] dopo  
Prof. Giovanni Martino

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
mi sembra esagerato 15 giorni per quanto riguarda, ovviamente, solo il campo specifico dei rapporti sessuali. Basta attendere la rimozione dei punti.
Affettuosi auguri e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
Prof. Giovanni MARTINO
giovanni.martino@uniroma1.it

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
generalmente i tempi per ricominciare una normale attività sessuale sono più precoci . Il mio consiglio è comunque di seguire le indicazioni che le ha dato il suo chirurgo ,l'unico che ha visto il suo intervento e lo ha eseguito e seguito.
Auguri ed un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com