Utente 138XXX
Salve Dottori,

Ho 34 anni e da circa 8 anni soffro di prostatite cronica, fatto anche una eco transrettale circa un anno fa, è tutto ok, spesso un po' congestionata, leggermente ingrossata ma poco, ho capito dopo svariate visite ed esaminche posso solo prendere serenoa perché le terapie antibiotiche post spermiocoltura durano x tempo ma poi senza serenoa torna dolore.


Ultimamente a lavoro mi hanno fatto fare controlli generali di routine, ho fatto un esame delle urine che in realtà non facevo da tempo ed è uscito questo:

PROTEINE 0 (0 - 20)
EMOGLOBINA 0, 03 H (0, 00 - 0, 00)
CHETONI 0 (0-0)
BILIRUBINA 0, 0 (0, 0 - 0, 0)
UROBILINOGENO 0, 0 (0, 0 - 1, 0)
NITRITI assenti (assenti)
PESO SPECIFICO 1024 (1005 - 1030)

Esame del Sedimento
EMAZIE rare
MUCO tracce

C'è del sangue nelle urine, premetto che spesso ma non ultimamente mi capita di avere bruciore uretrale (da anni, mi hanno detto sia per la prostatite).
Una Ves di qualche punto in più ma di questo ho informato il mio ematologo e mi ha detto che non fa niente (sono in remissione da 3, 5 anni da LNH).


Ripeto esame, indago ulteriormente?


Grazie per una vostra gentile risposta.

[#1]  
Dr.ssa Rossella Radice

20% attività
16% attualità
0% socialità
COMO (CO)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2017
Buongiorno, le emazie sono rare e l'emoglobina nelle urine è nei range. Per il sospetto di prostatite cronica, andrebbero indagati i sintomi e fatta una visita urologica con es urine e colutra e PSA. Andrebbe eseguita una ecografia dell'apparato urinario ed eventualmente un esame citologico su tre campioni per effettuare una completa indagine sulla microematuria

Ulteriori indagini li prescrivera' lo specialista
Dr.ssa Rossella Radice
Specialista in Urologia
Sessuologo clinico

[#2] dopo  
Utente 138XXX

Gent.ma Dr. Radice,


Ho effettuato una eco addominale due mesi fa per altri motivi e riporta:

In sede pelvica vescica regolare a contenuto omogeneo, non significative alterazioni a carico della prostata che è di volume regolare ( 19,2 ml ) e non impronta il profilo Postero- inferiore della vescica.

Beh, la prostatite cronica mi è stata diagnosticata durante 5-6 visite urologiche, ecografie transrettale, spermiogrammi e spermiocolture.

Il risultato che mi "preoccupava" era il 0,03 di emoglobina nelle urine che ha come estremo superiore 0,00.

A prescindere dalla prostatite cronica, questo risultato risulta trascurabile?

Grazie mille.

[#3]  
Dr.ssa Rossella Radice

20% attività
16% attualità
0% socialità
COMO (CO)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2017
Ripeterei l'esame urine completo e un citologico su 3 campioni. Bene che l'eco sia negativa
Dr.ssa Rossella Radice
Specialista in Urologia
Sessuologo clinico

[#4] dopo  
Utente 138XXX

Gentile Dr.sa,

Cosa sarebbe il citologico su 3 campioni? Prelievo di cellule dalla vescica? Un esame istologico? Scusi per l'ignoranza.