Utente
Buonasera.
Sono una ragazza di 24 anni circa 4-5 giorni ho notato un aumento nella frequenza ad urinare (circa ogni ora e mezza), l’urina è sempre abbondante e trasparente.
Non ho particolari sintomi se non un continuo senso di peso sulla vescica che, anche se in maniera minore, rimane anche subito dopo aver urinato.

Si può trattare di cistite anche se non ho i sintomi soliti come il bruciore o la difficoltà ad urinare?

Circa 1 mese fa ho avuto un infezione da escherichia coli con carica maggiore di 1 milione curata con ciproxin per dieci giorni.
Si può trattare di una ricaduta?

La ringrazio

[#1]  
Dr. Patrizio Vicini

48% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GROTTAFERRATA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Caro lettore.
Potrebbe trattarsi di cistite.
Meglio ripetere esame urine con urinocoltura.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno la ringrazio per la risposta. L’urinocoltura l’ho già eseguita ed è risultata negativa.
Siccome sto prendendo da circa un mese due tipi di integratori diversi ( uno a base di melitolo e l’altro di cranberry e d-mannosio) mi stavo chiedendo se potessero essere questi ad avere generato in un certo senso un effetto diuretico, è possibile?
Che altri esami o analisi possono essere utili in questo caso ?

[#3]  
Dr. Patrizio Vicini

48% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GROTTAFERRATA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Integratori non sono diuretici.
Nel caso Uroflussimetria.
Saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma